Come creare e gestire i ruoli utente e le autorizzazioni di WordPress


Creare e gestire i ruoli utente e le autorizzazioni di WordPress

introduzione

Se stai eseguendo un blog di WordPress e stai pensando di avere altre persone a scrivere o modificare i post, puoi familiarizzarsi con i ruoli utente di WordPress – sì, puoi avere altre persone che accedono al tuo dashboard di WordPress e funziona Sul tuo contenuto.

Ma come si aggiunge un nuovo utente e, soprattutto, come gestisci le autorizzazioni utente di WordPress all’interno del tuo blog? Avranno bisogno di accedere a tutte le impostazioni e le funzionalità – come cambiare un tema o installare un plugin – oppure preferisci permettere loro di accedere solo a poche pagine all’interno del dashboard di amministratore?

Gestire più utenti su WordPress è semplice e potrai impostare autorizzazioni specifiche sui loro account in modo da poter essere sicuri di poter lavorare solo sui loro contenuti e il tuo sito web rimane sicuro.

Sommario

Quello che ti serve
Aggiunta di un nuovo utente
Informazioni sui ruoli utente di WordPress
Eliminazione di WordPress User
A deve sapere quando si tratta di ruoli utente di WordPress
Bonus: Personalizzazione dei ruoli utente di WordPress
Conclusione

Aggiunta di un nuovo utente

Accesso alla dashboard di WordPress
Seguire questi passaggi per creare un nuovo utente WordPress e assegnare il ruolo desiderato:

Accedi al dashboard di WordPress e seleziona Utenti> Aggiungi nuovo dal menu a sinistra.
Compila il modulo – aggiungi i tuoi dati personali, come nome utente, nome, cognome e indirizzo email.
Crea una nuova password facendo clic su Mostra password (opzionale – il nuovo utente potrà cambiarlo in seguito).
Scegli il ruolo utente WordPress desiderato dall’elenco a discesa.
Fare clic su Aggiungi nuovo utente .

Ruoli utente di WordPress – Aggiunta di nuovi utenti con il ruolo dell’editor
Informazioni sui ruoli utente di WordPress

Il ruolo è un campo chiave quando si aggiunge un nuovo utente: è fondamentale impostarlo correttamente per evitare che il nuovo utente acceda e modifichi le impostazioni vitali del nostro sito web. Puoi scegliere tra 6 ruoli utente di WordPress:

ruoli utente editor wordpress

IMPORTANTE: sceglie con attenzione il ruolo del nuovo utente. Se seleziona un ruolo importante per loro – come l’amministratore – tenere a mente che le consegni il controllo completo sul tuo sito web o sui tuoi post. Potenzialmente, potrebbero modificare il tuo account e assegnarti un ruolo più basso o bloccarti!

Prima di scegliere il ruolo appropriato per l’utente, è importante porsi alcune domande:

Confidi completamente il tuo nuovo utente?
Stanno andando a mantenere il tuo sito web di WordPress, ad esempio installando aggiornamenti sulla protezione, modificando il tema, installando o rimuovendo i plugin?
Vuoi che scrivano post sul tuo blog?
Vuoi rivedere i loro post prima di essere pubblicati o desideri far loro pubblicare i propri post?
Cosa ne pensi di pubblicare e / o pubblicare i post scritti da altri utenti?

Grafico dei permessi utente di WordPress

ruoli utente autorizzazioni wordpress

Ruoli utenti WordPress

Amministratore

Questo è il ruolo utente più potente di WordPress: viene assegnato al momento della prima installazione di WordPress. Probabilmente sei un amministratore. Permette il controllo completo su ogni aspetto e impostazione del tuo sito web.

Poteri amministratori:

Messaggi: Controllo completo – aggiungi, modifica, pubblica, cancella qualsiasi.
Pagine: Controllo completo – aggiungi, modifica, pubblica, cancella qualsiasi.
Moderazione Commenti: Controllo completo.
Plugins: Controllo completo – aggiungere, modificare, eliminare qualsiasi.
Temi: Controllo completo – aggiungi, modifica, cancella.
Utenti: controllo completo – aggiungere, modificare, eliminare qualsiasi.
Impostazioni di WordPress: controllo completo.

Editore

Questo ruolo utente può gestire e pubblicare qualsiasi post, anche quelli creati da altri utenti.

Poteri redattori:

Messaggi: Controllo completo – aggiungi, modifica, pubblica, cancella qualsiasi.
Pagine: Controllo completo – aggiungi, modifica, pubblica, cancella qualsiasi.
Moderazione Commenti: Controllo completo.
Plugins: Nessun controllo.
Temi: Nessun controllo.
Utenti: Controllo parziale – modifica proprio profilo.
Impostazioni di WordPress: Nessun controllo.

Autore

Questo ruolo utente può gestire e pubblicare solo i propri post.

Poteri degli autori:

Messaggi: Controllo completo sui propri post – aggiungere, modificare, pubblicare, eliminare.
Pagine: Nessun controllo.
Moderazione Commenti: Nessun controllo.
Plugins: Nessun controllo.
Temi: Nessun controllo.
Utenti: Controllo parziale – modifica proprio profilo.
Impostazioni di WordPress: Nessun controllo.

Collaboratore

Questo ruolo utente può gestire solo i propri post (nessuna pubblicazione).

Poteri dei contributori:

Messaggi: Controllo parziale solo per i propri post – aggiungi, modifica, cancella.
Pagine: Nessun controllo.
Moderazione Commenti: Nessun controllo.
Plugins: Nessun controllo.
Temi: Nessun controllo.
Utenti: Controllo parziale – modifica proprio profilo.
Impostazioni di WordPress: Nessun controllo.

Abbonato

Questo ruolo utente può modificare solo il proprio profilo personale.

Poteri degli abbonati:

Messaggi: Nessun controllo.
Pagine: Nessun controllo.
Moderazione Commenti: Nessun controllo.
Plugins: Nessun controllo.
Temi: Nessun controllo.
Utenti: Controllo parziale – modifica proprio profilo.
Impostazioni di WordPress: Nessun controllo.

Super Admin

Questo è un ruolo di amministratore all’interno di una rete multisite di WordPress. Permette di eseguire qualsiasi attività amministrativa all’interno di un’installazione di WordPress multipla.

Eliminare User da WordPress

Se è necessario eliminare un account, è possibile seguire questi passaggi:

Accedi al dashboard di WordPress e seleziona Utenti> Tutti gli utenti dal menu a sinistra.
Selezionare un utente e quindi fare clic su Elimina.

Tenete a mente – una volta eliminato un utente, WordPress chiederà cosa fare con i loro post. È possibile scegliere tra le seguenti opzioni:

Elimina i loro messaggi.
Tieni i post e li assegni ad un altro utente.

Se desideri mantenere i tuoi messaggi sul tuo sito web, ma non desideri assegnarli a un altro utente, non elimini semplicemente l’utente puoi assegnargli Nessun ruolo per questo sito. In questo modo, i loro post resteranno visibili, ma non saranno in grado di operare all’interno della tua area di amministrazione di WordPress.
Da sapere quando si tratta di ruoli utente di WordPress

Dopo aver selezionato il ruolo utente di WordPress per il nuovo utente e inviato il modulo, tieni presente che il nuovo utente riceverà immediatamente una e-mail contenente il proprio nome utente e password per consentirne l’accesso immediato al tuo sito web.
Normalmente, i ruoli più utilizzati per le persone che scrivono solo sul tuo blog sono Autore e Contributore. Basta scegliere tra consentire loro di pubblicare il proprio contenuto o se si desidera rivedere e pubblicarlo.
I ruoli possono essere modificati in qualsiasi momento da un amministratore semplicemente modificando un profilo utente.
Nessun ruolo per questo sito viene utilizzato quando si desidera che un utente non sia in grado di fare nulla, ma allo stesso tempo desideri mantenere il proprio account.
Se si esegue un Multisite (una rete di siti WordPress), avrai anche un ruolo Super Admin.

Questo utente è in grado di gestire l’intera rete dei tuoi siti web e sostituisce l’amministratore con attività come l’aggiornamento di WordPress, la gestione di temi, utenti e plugin.

Bonus:

Personalizzazione delle autorizzazioni dei ruoli utente di WordPress

Come creare un ruolo personalizzato con solo alcune autorizzazioni utente WordPress specifiche?

WordPress ti permette di scegliere 5 ruoli, ma cosa succede se il tuo editor avrebbe bisogno di eliminare i post?

In questo caso possiamo utilizzare Capability Manager Enhanced è un plugin davvero utile e semplice, dall’interfaccia semplice consente di selezionare o deselezionare le autorizzazioni utente di WordPress da ogni ruolo. Puoi anche creare il tuo ruolo personalizzato per WordPress, specificamente mirato ai tuoi scopi.

Conclusione

Questo tutorial ti fornisce le basi necessarie per creare e gestire i ruoli utente sul tuo sito web WordPress. In questo modo puoi creare un account per ogni persona con autorizzazioni e impostazioni individuali. Saranno in grado di accedere, modificare i loro articoli e in base al loro ruolo pubblicare i propri post.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*